Facilitatori EPICT 2021

Agosto e Settembre, i mesi estivi in cui tradizionalmente si effettua la formazione e l'aggiornamento dei Facilitatori EPICT. L'Associazione EPICT Italia è incaricata dal Nodo Italiano EPICT con sede presso il Dipartimento di Informaitca Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi (DIBRIS) dell'Università di Genova, di effettuare secondo lo standard del Consorzio europeo EPICT, la formazione di nuovi Facilitatori e l'aggiornamento dei "vecchi".  I corsi per la formazione e l'aggiornamento sono conclusi e l'elenco aggiornato dei Facilitatori sarà presto disponibile sul sito EPICT dell'Università alla pagina FORMAZIONE

Certificazione EPICT Start

 A valle della formazione A.Te.N.A. - formazione sull'uso del digitale nella Scuola promossa e finanzata da Regione Liguria su fondi FSE - viene proposta gratuitamente la Certiificazione   EPICT Start per chi in LIguria è docente o formatori degli Enti accreditati, dirigente scolastico o direttore degli Enti accreditati, personale ATA e tecnico degli Enti accreditati della Liguria,   Una esperienza per dare valore alla professionalità dei docenti nell'ottica della qualità della Scuola come Organizzazione.

La Certifiazione EPICT Start , certificazione specifica per il mondo scuola erogata dall’Università di Genova e valida per una evidenza della vostra professionalità con riferimento al framework europeo DigCompEdu, certifica le competenze dell’Area 1 del framework DigCompEdu: Impegno professionale.

Master EPICT - Realtà aumentata e virtuale

La sfida è aperta: progettare e costruire materiali didattici in realtà aumentata e virtualeGli studenti seguono incuriositi il personaggio che li guida ad esplorare - interagendo con loro - un argomento disciplinare: non si accorgono che dietro al personaggio ci sono le sagge parole dell'insegnante che ha progettato per lor una esperienza personalizzta da fare indivualmenteo o in gruppo per approfondire temi che usualmente vengono raccontati "uno a molti" usando il libro di testo o la lavagna interattiva.

Da un lato abbiamo studenti con il tablet o il loro smartphone in caso di BYOD immersi in una realtà aumentata e virtuale, intenti a capire, a seguire, a rispondere, confrontarsi prima di rispondere e andare avanti nelle tappe proposte dal personaggio in un crescendo di interesse e soddisfazione; dall'altra abbiamo studenti "in silenzio" che ascoltano la lezione del docente intento ad essere il pià interessante e coinvolgente possibile per raggiungere la mente dei propri studenti, il "bottone" che farà scattare in loro cuiriosità e interesse...

Labinar del Master EPICT - Coding e Robotica per le Discipline Scolastiche - Sabato 5 giugno 2021 - docente Federica Tamburini. Metaverse per costruire materiali didattici in realtà aumentata e virtuale.

Per una lezione di scienze: costruiamo un erbario con Pla@ntNet

Natura, botanica, ecologia, biodiversità ed educazioneLa realizzazione di una raccolta di un erbario costituisce un'attività didattica da organizzare e realizzare in tutti i livelli scolastici: stimola negli studenti l’osservazione del mondo vegetale, più in generale della natura, incentiva comportamenti ecologici, ecosostenibili rispettando l'ambiente e facendo apprezzare la biodiversità che li circonda.

Didattica inclusiva, BES e L2: vocaboli e app

Per una didattica inclusiva e favorire il successo scolastico degli studenti e delle studentesse BES e NAI (Neo Arrivati in Italia), molti tool digitali che si trovano in rete possono venire in aiuto per realizzare attività didattiche in supporto alla comprensione di nuovi vocaboli.

Verso un curricolo verticale per la competenza di Digital Literacy

Si è concluso il percorso formativo dell'Istituto Comprensivo Savona 1 in collaborazione con l'Associazione EPICT Italia sul Modulo A della nostra certificazione per consolidare la competenza dei docenti a preparare i propri alunni alla competenza descritta dall'Area 1 DigComp 2.1.

Per il curriclo verticale di competenza digitale. A conclusione del corso tenuto da Giulio Alluto, facilitatore EPICT e prof. di Sicenze presso l'ISSS Mazzini Da Vinci di Savona -  che ha visto la redazione da parte dei corsisti di lesson plan per la competenza di Digital LIteracy per la scuola del primo ciclo - è stato scritto insieme un documento operativo per identificare le attività didattiche da proporre agli alunni dalla 1 classe della primaria fino a conclusione della terza classe della secondaria di I grado.

Un percorso sulle competenze digitali: progetto PCTO e Associazione EPICT

Venerdì 9 Aprile si svolto il primo incontro del Progetto PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento), ex Alternanza Scuola-Lavoro, elaborato dell’Associazione EPICT per gli studenti delle classi 3CL e 3DL del Liceo Classico e Linguistico “G. Mazzini” di Genova.

Presenti le prof.sse Enrica Maragliano e Veronica Valle, Angela M. Sugliano, membro del Direttivo dell’Associazione e Giulia Carmeci, socia dell’Associazione e tutor esterno del progetto.

Pagine

Abbonamento a Certificazione Pedagogica Europea sull'uso delle TIC RSS
 
 
 
 

Progetto e Gestione dei Contenuti a cura di
Angela Maria Sugliano